News archive 14/02/2020

CAMPIONATO CALCIO A 7 OPEN SERIE B2

Tenuta Carretta sale sull'ottovolante

CAMPIONATO CALCIO A 7 OPEN SERIE B2
TENUTA CARRETTA-KOH TAO TUTTO L’ANNO 8-3
RETI:
1’Barbieri (K), 13’ Grossi (T), 15’Grossi (T), 3’ s.t. Valenza (T), 3’ Calandra (K), 5’ Antonio D’Andrea (K), 10’ Chianese (T), 15’ e 17’ Valenza (T), 19’ Mileto (T), 22’ Alferi (T)
 

LA CRONACA
Nell’undicesima giornata della serie B2 Tenuta Carretta straripa nell’ultima parte di gara contro Koh Tao e si mantiene al quarto posto.
La sfida del Baggio si accende subito, con il tap-vincente di Barbieri su corner che porta in vantaggio Koh Tao.
Prima del riposo la risposta dei Galetti boys frutta il sorpasso firmata dalla doppietta di Grossi.
Ad inizio ripresa Valenza spacca la porta su punizione per il 3-1.
La reazione di Koh Tao è immediata e vale il 3-3 confezionato da un tap-in di Calandra e il pareggio di Antonio D’Andrea.
Tenuta Carretta non ci sta e riallunga al 10’ con una ripartenza finalizzata da Chianese.
Passano 5’ e Valenza sfonda ancora da fuori area per il 5-3.
Allora Koh Tao tenta il tutto per tutto per tornare in partita, ma concede praterie letali ai bianco-verdi, che dilagano in contropiede con il tris di Valenza, Mileto e la segnatura di Alferi.
IL COMMENTO POST PARTITA
Ai microfoni di Sportland Media House il mister di Tenuta Carretta Rudy Galetti: “Vittoria importante per mantenere il quarto posto, che ci darebbe la qualificazione ai playoff, il nostro obiettivo. Sono soddisfatto sia del risultato che della prestazione della squadra.”

LE PAGELLE

TENUTA CARETTA
Lombella 7
Assolto sui 3 gol presi è sempre sul pezzo e da sicurezza ai compagni.
Alferi 6.5  Reclama un penalty e si becca il giallo, poi timbra il cartellino al tramonto.
Battagliero 6.5 Combattente di nome e di fatto e stucca dietro.
Chianese 6.5 Gazzella imprendibile quando si lancia in campo aperto e firma il 4-3.
Cottarelli 6.5 Più di lotta che di governo da il suo contributo.
Grossi 7.5  Dà il primo strappo con la doppietta del sorpasso e tiene sempre sul chi vive i difensori.
Locatelli 6.5 Come recitava un famoso spot anni 80 “fa le cose per bene” quando è chiamato in causa.
Maddalena 6.5 Ha la dinamite nei piedi e ci prova da fuori area.
Mileto 7 Mette il suo sigillo sul 7-3 dopo una gara da combattente di razza.
Valenza 7.5 Si porta a casa il pallone con la tripletta ammazza partita.

KOH TAO TUTTO L'ANNO
Gasparini
6 Non è un portiere di ruolo e fa quello che può, rendendosi utile soprattutto nel giro palla da dietro.
Antonio D’Andrea 6.5 Firma l’illusorio 3-3 e cerca più volte il bis.
Marco D’Andrea
Maar 6.5
Il capitano si sdoppia con efficacia nella doppia fase.
Barbieri 6.5 Accende la miccia all’alba, poi non riesce più a incidere.
Chiappella 7 Gran signore della banda sinistra taglia e cuce con piedi d’oro.
Calandra 7 Stantuffo inesauribile davanti, timbra il 2-3.