News archive 24/07/2020

SUMMER CUP

Afterlife spietata: è semifinale


Afterlife batte Garra Crema e vola in semifinale. Quella che era stata definita da tutti “la finale anticipata” conferma le attese ed è una partita bellissima. Ritmi da capogiro nonostante il caldo e il lockdown: l’intensità è altissima fin dai primi minuti. Parte meglio Garra Crema, che passa in vantaggio. I peruviani, però, superata la metà della prima frazione hanno due minuti di sbandamento. Con Afterlife i momenti di pausa non sono consentiti. Falsone e compagni vedono la preda in difficoltà e azzannano. Provasio, Magistrelli e Cinquepalmi ribaltano tutto e scrivono il nuovo 1-3. Si va al riposo sul 2-3, perché Garra ha un sussulto d’orgoglio e accorcia le distanze.
Il secondo tempo è un gioco di nervi. I ragazzi di Gonzales fanno 3-3. Col pareggio passa Afterlife. C’è un finale tutto da vivere. Wericon in fase di costruzione si concede una leggerezza: ne approfitta D’Ausilio che chiude i giochi. A mettere la parola “fine” sul match ci pensa il solito Alex Cinquepalmi, che realizza la doppietta personale.

Afterlife ora attende di conoscere la sua avversaria della semifinale (una tra Amaranths e Tiki Taka Etjca), che si giocherà lunedì alle 22 in Scarioni.

Cercano un posto nella finalissima anche Brigham United e Zona Brera (lunedì ore 21 in Scarioni). Brigham supera nel match da dentro o fuori Tiki Taka Betacom: partita bella, vivace e ricca di stravolgimenti. Alla fine hanno la meglio i rossoneri, che possono continuare a credere nel sogno Summer Cup.

 

#Sportland25