Archivio news 11/01/2019

SPORTLAND FEMMINILE

Match chiave in ottica playoff

Comincia ufficialmente il 2019 della Sportland Femminile. Domenica 13 gennaio riparte il campionato di Serie A2 dopo la sosta natalizia con l’ultima gara di andata.
Malgrati e compagne, quarte in classifica e reduci da due successi di fila, affronteranno alle ore 16 la trasferta padovana sul campo del Vip Tombolo, formazione terza in classifica con due punti di vantaggio sulle milanesi.

Sarà, dunque, una sfida molto importante per la classifica in chiave playoff. Come arriva al match la Sportland? Lo abbiamo chiesto all'attaccente Anna Civello, che ha commentato anche l’ultima vittoria in campionato.

 

Nell’ultima gara prima della sosta hai segnato la doppietta che ha contribuito al 6-1 finale contro lo Jasnagora. Che soddisfazione è stata?
Un bel regalo natalizio personale e per la squadra, una vittoria che ci voleva e tre punti conquistati con merito, visto che tra l’altro eravamo parecchio rimaneggiate.

Una vittoria ottenuta da squadra con determinazione e sacrificio da parte di tutte le ragazze scese in campo, sei d’accordo?
Sì, oltre alle qualità tecniche serve questo spirito di gruppo per fare bene in A2. E le due vittorie consecutive contro Torres e Jasnagora ci hanno dato ulteriore autostima.

Avete chiuso il 2018 al quarto posto: il bilancio è positivo?
Sì, siamo in zona playoff dopo 10 giornate. È un risultato inaspettato e non pronosticabile ad inizio stagione, ma siamo in alto e vogliamo restarci.

Ora vi aspettano due trasferte toste consecutive in Veneto contro Vip Tombolo e la capolista Union Fenice. Come vanno affrontate?
Come in tutte le gare disputate finora, andando in campo senza paura di nessuno e lottando fino alla fine senza mai mollare.