Archivio news 12/03/2019

CALCIO A 7 SERIE A GAZZETTA FOOTBALL LEAGUE

Autosalone Testori, scatto playoff!!

CAMPIONATO CALCIO A 7 OPEN SERIE A GAZZETTA FOOTBALL LEAGUE

 

F.C. AUTOSALONE TESTORI – KOH TAO TUTTO L’ANNO 11-1

RETI: 6’ Giacomelli (AT), 8’ Cifarelli (AT), 13’ Giongrandi (AT), 15’ Lolli (AT), 17’ Lolli (AT), 21’ Giongrandi (AT), 5’ st Persegoni (AT), 8’ st Lolli (AT), 11’ st Persegoni (AT), 16’ st Lolli (AT), 19’ st Bollani (AT) rig., 22’ st Maar (KT)

 

LA CRONACA

Autosalone Testori compie un passo fondamentale nella corsa ai playoff, stravincendo la gara della penultima giornata contro Koh Tao, che ha il merito di non mollare mai, nemmeno a punteggio largamente deciso, segnando il meritato gol della bandiera nel finale

 

LE PAGELLE

AUTOSALONE TESTORI

De Santis 6,5 Quasi spettatore non pagante, si destreggia bene anche con i piedi, avviando spesso la manovra dei suoi.

Bollani 6 Rientra dopo la panchina di giovedì per problemi di pubalgia, pochi minuti e il rigore trasformato per la soddisfazione personale.

Cifarelli 7 Ha il pregio di  giocare su tutto il fronte offensivo in una prima frazione in cui fa il bello e cattivo tempo, rendendosi utile anche in diversi ripiegamenti.

Giacomelli 7 Insieme a Giongrandi dà il là alle azioni. La poca pressione avversaria quando ha il pallone tra i piedi gli permette di giocare col pilota automatico inserito.

Giongrandi 7,5 Interpreta alla perfezione entrambe le fasi, recupera, cuce e segna. Cosa chiedergli di più?

Lolli 8,5 Arriva a partita iniziata e appena entra in campo alza il sipario sullo show personale. Primo pallone calciato verso la porta ed è già gol. E che spettacolo la semirovesciata mancina! MVP Birra Peroni

Palmisano 6,5 C’è e si vede: è difficile rubargli la palla, spesso è invece lui a rubarla all’avversario di turno, usando fisico ed agonismo.

Pasini 6,5 Koh Tao non attacca molto, si limita ad amministrare con ordine la fase di non possesso.

Persegoni 7 Molto utile in entrambe le metà campo: usa il fisico quando deve difendere e i piedi educati quando si sposta in prossimità della porta avversaria.

Testori SV Serata di totale relax per il capitano, in panchina complice un problema fisico rimediato nella precedente gara contro Twin Style

 

KOH TAO TUTTO L’ANNO

Cortinovi 6 Dopo una prima fase di relativa calma, inizia a grandinare: lui apre l’ombrello per ripararsi come può ma non è serata

Barbieri 5,5 Entra quando ormai la partita ha un esito scontato, non si scoraggia ma può davvero poco.

Bitonti 6 Prova spesso a calciare verso De Santis e in mezzo al campo si fa sentire; mezzo voto in meno per una rete clamorosamente divorata.

D’Andrea 5,5 Parte nei titolari, si muove molto ma non riesce mai ad avere la meglio su Palmisano e Pasini.

Gasparini 5,5 Lotta come un leone, ma finisce anche lui sopraffatto dal maggiore tasso tecnico di Lolli e soci.

Maar 6 Da buon capitano è l’ultimo ad arrendersi come dimostra la rete con  pregevole girata aerea, buona per il morale e le statistiche.

Menozzi 6 Lotta su ogni pallone con grinta da vendere, ma non può sempre raddoppiare su tutti e quando cala lui sono dolori

Nigrone 5,5 Scampoli della ripresa sulla sinistra, qualche conclusione che non impensierisce De Santis.

Salem 6 Dal suo piede partono sempre sassate micidiali, protegge bene la sfera cercando di far salire i compagni.