Sportland S.S.D. a r.l.2016/2017
(Maschile)
Calcio a 7 Open

8° TORNEO MILANO SOLIDALE

Archivio news 08/06/2017

8° TORNEO MILANO SOLIDALE

Jus Milano e Aon a valanga

GIRONE A

NOI SEA – KPMG 5-3

Nella quarta giornata del girone A Noi Sea s’impone 5-3 su KPMG e ritrova la vittoria che mancava dalla prima giornata, issandosi al secondo posto con 6 punti.

KPMG incassa invece la terza sconfitta in tre gare e resta fanalino di coda.

Per Noi Sea decisive la doppietta di Caravetta e i sigilli di Gigliotti, Minadeo e Nadaiu.

Per KPMG non bastano i sigilli di Colombo e Di Dio, più un’autorete.

 

PIROLA PENNUTO ZEI&ASSOCIATI – FINECOBANK 3-2

Terza vittoria di fila per Pirola Pennuto, che s’impone di misura su Finecobank e si assicura il primato nel girone A.

Finecobank resta invece al penultimo posto, con un punto in classifica.

Per Pirola match-winner Angeretti, Avanzini e Mazza, che vanificano le segnature di Marzetti e Rotondi.

 

GIRONE B

 

CARGEAS-AON 2-8

Prima vittoria per Aon, che sale a 4 punti in classifica e aggancia al secondo posto BPM.

Al’ 9’ Aon in vantaggio, grazie a Borghi, che scarica a centro area un pallone al bacio per il comodo tap-in di Perini.  

Al 12’ la premiata coppia Borghi-Perini si ripete per il raddoppio di Aon.

Passano 4’ e l’incontenibile bomber della squadra di Antolini firma la tripletta personale, con una formidabile sterzata e tocco sull’uscita del portiere.

Ad inizio ripresa Cargeas emette il primo vagito con l’1-3 griffato da un diagonale chirurgico di Russomando.

Al 7’ Aon riallunga a più tre con il rimorchio di Gervasoni, che poi col piattone timbra il 4-1.

Al 10’ Perini vince di forza un duello spalla-spalla e poi insacca il poker personale, con una sventola di destro.

Al 16’ Cargeas riduce il distacco con lancio morbido dalle retrovie col contagiri di Manghi e capocciata vincente di Albergo.

Negli ultimi 5 minuti Aon riallunga definitivamente con l’8-2 confezionato da una punizione pennellata  a giro di Arpidone, il tap-in a porta vuota di Mercuriali e la cinquina personale di Perini.

 

LE PAGELLE

The best three

CARGEAS

Russomando: si rende utile davanti col suo dinamismo e prova a riaprire il match griffando l’1-3. Voto 6,5

Manghi: fa cantare il pallone e disegna il lancio del 2-5. Voto 6,5

Albergo: Si fa trovare pronto all’appuntamento con il gol. Voto 6

 

AON

Perini: spacca in due la partita con una cinquina da bomber di razza, mettendo in mostra tutto il repertorio. Cosa chiedere di più? Voto 9

Borghi: non entra nel tabellino dei marcatori, ma con le sue volate apre in due come una cozza la difesa avversaria ed è il mandante dei primi due gol. Voto 8

Arpidone: la punizione alla Pianijc del 6-2 vale il prezzo del biglietto. Voto 7

 

 

 

GIRONE B

 

JUS MILANO – FIDUCIARIA OREFICI 12-0

Seconda vittoria di fila per Jus Milano, che passa come un rullo compressore su Fiduciaria Orefici e si garantisce il primo posto del girone.

I campioni in carica impiegano 8’ per accendere la miccia, con un numero sullo stretto di Rossi e pallone in buca in diagonale.

Al 15’ sponda di testa d Martignoni per Sciortino, che salta col sombrero il portiere e firma il 2-0.

Al 19’ Ius Milano cala il tris con botta da fuori di Rossi respinta dal portiere e zampata decisiva di Martignoni.

A 3’ dall’intervallo slalom di Robuschi, che vince un rimpallo e trafigge Paoletti in uscita per il 4-0.

Il tempo di rimettere il pallone al centro e Scalabrini s’incunea in area e serve il pokerissimo.

Rotto l’argine, Jus Milano è ormai un fiume in piena e poco prima del riposo Rossi su corner timbra il 6-0.

Stesso copione ad inizio ripresa, quando Tavilla spara il destro per il settebello.

Al 10’ l’inarrestabile Rossi trova l’angolino vincente dell’8-0.

Al 12’ Panarese serve a Sciortino un pallone solo da spingere in rete, per la nona di Jus Milano.

Al 15’ il bomber dei campioni in carica s’inventa un gol da fantascienza per il 1-0.

Nel finale Fiduciaria Orefici ha l’occasione di segnare il gol della bandiera, ma Valmassoi si vede parare il penalty da Giustiniani.

Poco dopo Panarese sorprende il portiere da quasi metà campo per l’11-0.

Allo scadere dozzina di Jus Milano con un palla rubata da Martignoni, che chiude i conti.

 

LE PAGELLE

The best three

JUS MILANO

Rossi: prestazione da circoletto rosso, con una tripletta servita e tanta qualità al servizio della squadra. Voto 8

Sciortino: pure il bomber porta a casa il pallone calando il tris con la gemma del 10-0. Voto 7,5

Martignoni: entra due volte nel tabellino dei marcatori, suggellando  una buona prestazione. Voto 7

 

FIDUCIARIA OREFICI

Muretti: in avvio a scalda i guantoni a Giustiniani, con una bella sabongia da fuori area. Voto 6

Francesco Tufano: mette l’impegno al servizio della squadra, poi può solo assistere al naufragio. Voto 6

Angelo Tufano: il capitano cerca di scuotere vanamente i compagni. Voto 6