Sportland S.S.D. a r.l.2017/2018
(Maschile)
Calcio a 5

SUMMER CUP CALCIO A 5

Archivio news 17/07/2018

SUMMER CUP CALCIO A 5

Definite le semifinali

GOODFELLAS – TIKI TAKA 4-3

TABELLINO: 10’ Piletskyi (G), 12’ Hakoupians (G), 1’ st Masia (T), 2’ st, 10’ st Tilatti (G), 13’ st, 15’ st D’Alessandro (T)

CRONACA

Vittoria di Goodfellas per 4-3 su Tiki taka nel turno eliminatorio valido per la Summercup di Calcio a 5.

Pronti via e subito Goodfellas vanno vicini al gol con una conclusione di Tilatti che viene salvata sulla linea da un difensore di Tiki Taka. Al 3’ altra chance per la squadra di casa con Piletskyi che di sinistro centra in pieno il palo. Al 7’ primo squillo Tiki Taka con Bevilacqua che al termine di una bella combinazione trova Appolloni a ipnotizzarlo. Al 10’ arriva il vantaggio Goodfellas con Piletskyi che è lesto a mettere in rete una corta respinta di Lombardo. Al 12’ Hakoupians raddoppia con un bel destro potente e preciso che si infila dritto nel sette. Al 19’ chance per D’Alessandro con un tiro di sinistro alto di poco.

Nella ripresa dopo pochissimi istanti Tiki Taka trova il gol grazie a Masia che indirizza in porta un bel destro secco all’angolino. Al 2’ Tilatti riporta Goodfellas sul +2 mettendo dentro di mancino. Al 3’ gran tiro di Nizza respinto alla grande da Appolloni. AL 5’ ennesima occasione Tiki Taka con Albanese che di sinistro colpisce in pieno il palo. Al 10’ in contropiede Tilatti è glaciale e col suo sinistro batte Lombardo per la seconda volta portando il punteggio sul 4-1. Tiki Taka però non demorde e al 13’ D’ALessando accorcia le distanze spingendo in rete da due passi un bell’assist di Albanese al termine di un grande giocata. Al 15’ ancora D’Alessandro mette dentro il 4-3 da due passi, rete che riapre ufficialmente la gara.

Gli ultimi 5’ vedono i Goodfellas tenere il risultato cercando anche di chiudere la partita in contropiede, Tiki Taka prova ovviamente ad attaccare per portare la partita ai rigori ma alla fine il match termina con il successo di Goodfellas per 4-3.

 

PAGELLE TOP 3

Tilatti (Goodfellas) 7.5 Segna due gol alla fine decisivi, sempre pericoloso col suo mancino

Albanese (Tiki Taka) 7 Ottima partita, non segna ma fa segnare, ottima intesa con D’Alessandro

Hakoupians (Goodfellas) 7 Buonissima gara del nr 21 che corre tanto, riesce spesso a rendersi minaccioso dalle parti di Lombardo e trova anche il modo di timbrare un gol

 

I CORSARI – I RE DEL CUBA 3-4

TABELLINO: 11’ Galinotti (C), 15’, 17’ Capelli (C), 1’ st Acquaro (R),10’ st Fumagalli (aut) (R), 15’ st Bisognano (R), 19’ Zoni (R)

CRONACA

Nel turno eliminatorio della Summercup di Calcio a 5 clamorosa rimonta dei Re del Cuba che sotto 3-0 alla fine del primo tempo riescono a ribaltare il risultato nella ripresa e vincere 4-3 contro i Corsari.

La prima occasione della gara è per i Corsari con una punizione di Monti salvata sulla linea da Acquaro. Al 10’ palo pieno di Galinotti con un bel tiro di destro da fuori. All’11’ Galinotti trova il vantaggio per I Corsari con un tiro-cross grazie a un errore di Bruno che ingannato dal movimento di Guida non riesce a stoppare il pallone. Al 15’ arriva il raddoppio con Capelli che riceve palla da Monti e di piatto destro mette in rete una conclusione precisa e potente. Al 17’ arriva anche il terzo gol che è un capolavoro, ancora di Capelli, che imbeccato da un bel lancio di Fumagalli trova un meraviglioso tiro al volo che batte Bruno e chiude la prima frazione sul punteggio di 3-0.

Nella ripresa I Re del Cuba entrano subito in campo con grinta e dopo soli 40 secondi capitan Acquaro con un tiro da fuori area realizza la rete del 3-1. All’8’ Bisognano sfiora il gol con un tiro di sinistro. Al 10’ arriva il 3-2: calcio d’angolo battuto da Zoni molto violentemente in mezzo, il pallone batte su Fumagalli che devia sfortunatamente nella propria porta. I re del Cuba ci credono e continuano ad attaccare alla ricerca del pareggio che arriva al minuto 15 per merito di Bisognano che di sinistro calcia in porta una rasoiata di precisione chirurgica. Al 18’ chance per i Corsari con Bruno bravo ad alzare in angolo una punizione di Monti. Al 19’, a un minuto dalla fine si completa la clamorosa rimonta con Zoni che è lestissimo a mettere in rete da due passi un cross proveniente dalla destra. L’ultimo squillo è dei Corsari con Galinotti che nell’ultima azione della gara salta tre avversari, calcia in porta ma manda a lato di centimetri.

Finisce così con il successo dei Re del Cuba per 4-3 al termine di una straordinaria rimonta.

 

PAGELLE TOP 3

Zoni (i Re del Cuba) 7.5 sigla il gol della rimonta e provoca l’autorete, partita di grande livello

Capelli (I Corsari) 7.5 Segna una rete a dir poco meravigliosa, ispirato per grandi tratti della gara

Acquaro (i Re del Cuba) 7 il capitano si sbatte per tutta la gara e ci crede sempre, anche sotto di tre gol, è lui a innescare la rimonta con il primo gol

 

Nell'ultima sfida Am Lea sorprende l'Aurora C5 e si impone 5-3 conquistando la semifinale.