Archivio news 12/01/2018

CAMPIONATO CALCIO A 7 OPEN

Conferme in vetta: vincono tutte le big

SERIE A GAZZETTA FOOTBALL LEAGUE

Niente di nuovo in vetta, dove vincono le tre battistrada in condominio: Autosalone Testori esonda 8-2 sul green di Koh Tao Tutto l’Anno, con killer Lolli (poker), Riva (tris) e Pellegrino.

Per Koh Tao i due squilli sono di Luini e Salem.

Corsara anche Osteria Appia, che viola 4-3 la tana di Twin Style, per il quinto successo di fila, griffato da Galoppini (doppietta), Fiorentini e Giani, contro l’ambo di Loffredo e la segnatura di Luciano.

Carrozzeria Giusti, invece ottiene i tre punti a tavolino contro Nuova Modulam.

I Lambrangeles vanno in doppia cifra sul campo di Highlanders, mandando a bersaglio tre volte De Lillo, due Filippone e Gavagni, una Ponzio, Rodrigues e Vignieri.

Per Highlanders gol della consolazione di Favazza e Famiglietti.

 

SERIE B GIRONE A

La capolista Gruppo Buco va in doppia cifra con Guarda Milano, con doppiette di Carminati e Dell’Acqua, sigilli di Moscatelli, Urgo e Aroni.

All’inseguimento Sciogno, che stravince 11-2 contro USGC, sospinta dalla cinquina di Curia, più la doppietta di Calabretta e i sigilli di Conforti, Falsetta e Restaino.

Sporting Sicilì straripa 9-3 sul campo di Dinamo Lambro.

Villa Real cala la sestina con Crem, santificata dal poker di Caputo e i centri di Oliva e Tesse.

La sfida tra Tenuta Carretta e Tettenham è stata posticipata al 26 gennaio.

 

SERIE B GIRONE B

Botta e risposta in vetta, dove vincono 5-3 le capolista appaiate: Mai Tai fa pokerissimo sul campo di Cafetiamo, con tris di Camozzi, più sigilli di Artemi e Cotilli.

Dezza Boys replica con la cinquina casalinga contro Oknoplast Lodi, griffata Di Biasi (doppietta), Mantovani, Olivieri e Monga.

Vincono anche le prime inseguitrici: Mossa passa 3-1 sul campo di Zibidoni con sicari Bellanova, Cattaneo e Martini.

I Latin Lovers rifilano un tennistico 6-2 a Redblack Goddog, timbrato dalle doppiette di Vella e Sparano, più gli acuti di Tarantola e Li Sacchi.