Archivio news 14/04/2018

COPPA CARNEVALE CALCIO A 7 OPEN

Mirò trionfa in finale!

LID vs MIRÒ 2-5

È tempo di finale anche per la Coppa Carnevale di calcio a 7, al Centro Sportivo Scarioni di Milano. A contendersi questo titolo ci sono Lid e Mirò, che vogliono a tutti costi portarsi a casa il trofeo per dare lustro alla loro stagione.

L’inizio di gara non è indimenticabile: tanti errori, poca precisione e lucidità dovuti probabilmente alla tensione. A sbloccare il match ci pensa però il Mirò, grazie al gol in inserimento di testa da parte di Driza, che fino a quel momento era stato senza dubbio il migliore in campo (in precedenza aveva anche colpito il palo con il sinistro). Il numero 13 si conferma ispiratissimo questa sera, colpendo la difesa avversaria all’ultimo minuto del primo tempo, quando dopo esser stato servito da Dalipaj batte Bassu col mancino. Nella ripresa continuano a giocare bene i Mirò, che dopo tre minuti si portano addirittura in vantaggio di tre gol grazie al colpo di testa di Byku, bravo a punire un errore difensivo del Lid. Ma il Lid è vivo, in quanto la squadra reagisce bene al 3-0 portandosi sotto nuovamente di due gol grazie al mancino vincente di Artesani, che riapre il match. O meglio, sembra riprirlo. Perché dopo due minuti ci pensa un’altra volta Driza a sistemare le cose, firmando una splendida tripletta che lo lancia come MVP del torneo. Nel finale Lid comunque non molla, mostrando grandissimo spirito di sacrificio (contando pure che hanno giocato in sette contati) e riescono a fare 2-4, grazie alla punizione dalla distanza deviata di Mariani. Ma non basta, perché arriva anche il 5-2 di Matraku in campo aperti e il tempo scade, con Mirò che può portarsi a casa la Coppa.

 

PAGELLE LID

- Grassi 7,5: uno dei migliori dei suoi

- Artesani 7,5: spende tanto e trova anche il gol

- Mariani 7: bella la conclusione che riapre il match, ma non basta

PAGELLE MIRÒ

- Driza 8: il leader tecnico assoluto della gara

- Matraku 7,5: spinge come un forsennato dall’inzio alla fine

- Dalipaj 7,5: buona gara anche per lui