Sportland S.S.D. a r.l.2016/2017
(Maschile)
Calcio a 7 Open

COPPA MILANO C7

Archivio news 06/06/2017

COPPA MILANO CALCIO A 7 OPEN

Twin Style...e Triplete sia!!

Ieri sera allo Sport Promotion Comasina si è giocata la Finalissima della Coppa Milano di Calcio a 7 Open.

Twin Style e Lambrangeles hanno dato vita a una partita molto emozionante che solo un colpo di fortuna nel finale ha permesso ai Campioni Provinciali e Nazionali di vincere per 3-2 e portare a casa la coppa.

Partita ricca di emozioni e di gol la finale della Coppa Milano disputatasi tra Twin Style e Lambrangeles. Alla fine a prevalere è Twin Style che porta a casa il terzo trofeo stagionale dando vita a un meraviglioso triplete.

L’inizio di partita è tutto di stampo Lambrangeles: al 3’ una bella conclusione di Rodriguez termina alta. Al 5’ la partita si sblocca grazie a Paribello che, servito da Filippone, scarica in rete un bellissimo tiro di sinistro che regala il vantaggio a Lambrangeles. Al 6’ cross in mezzo di Filippone insidiosissimo, sventa capitan Imbriaco con un intervento provvidenziale con cui si fa quasi autorete ma riesce a mandare il pallone in angolo. Al 12’ arriva il pareggio di Twin Style e a segnarlo è incredibilmente il portiere Boccia che, dopo aver vista Salpietra fuori dai pali, con un rilancio calibrato benissimo trova una meravigliosa parabola che si infila nel sette, 1-1 e palla al centro. Al 16’ Twin Style ribalta il risultato e si porta in vantaggio: Loffredo serve Luciano che controlla benissimo e appena dentro l’area batte Salpietra con uno splendido piazzato di piatto destro all’angolino. L’ultima occasione del primo tempo è un tiro di Ponzio dalla distanza parato a terra da Boccia.

La ripresa si apre con Isgrò che ci prova direttamente da centrocampo, il suo tiro potentissimo viene deviato in angolo da Boccia. Al 5’ il portiere di Twin Style si supera andando a deviare una gran punizione di Filippone diretta all’angolino. Al 6’ arriva il pareggio Lambrangeles con Filippone, bravissimo e molto lesto nel calciare in rete un pallone non trattenuto da Boccia dopo un tiro dalla distanza. Al 10’ Perillo sfiora il gol su punizione ma Salpietra si allunga e riesce miracolosamente a mandare in calcio d’angolo il tiro. Al 15’ Loffredo ci prova con una gran conclusione dalla distanza ma la palla termina alta di pochissimo.

Quando la partita sembra ormai indirizzata ai tempi supplementari al 21’ arriva, in maniera un po’ rocambolesca, il gol che vale la vittoria di Twin Style: Luciano tira dalla distanza e colpisce Lipiani che era sulla traiettoria, la deviazione del numero 9 spiazza Salpietra che viene quindi beffato e non può far altro che vedere il pallone entrare in rete. Finisce così 3-2 per Twin Style con Lambrangeles che gioca una grande partita ma viene beffato nel finale da uno sfortunato episodio.